Il traduttore e la traduzione automatica

book-4151164_1920.jpgSe facciamo una semplice ricerca su google inserendo le parole chiave “traduttore inglese italiano” quello che ci appare non è un elenco di colleghi specializzati, traduttori freelance che lavorano in questa combinazione linguistica, ma una serie di siti più o meno famosi che ci offrono un servizio di traduzione automatica.

Facendo un’analisi di mercato ci rendiamo conto che tra i primi concorrenti di un traduttore in carne e ossa c’è la traduzione automatica.

In molti settori la traduzione automatica viene utilizzata per tradurre testi tecnici e ripetitivi dove a un termine corrisponde una ed una sola traduzione.  Un esempio sono i testi industriali, manuali d’uso e descrizioni di software più o meno noti. Se ci limitassimo a questo tipo di linguaggio potremmo dedurre che tra qualche anno i traduttori saranno soppiantati completamente dai traduttori automatici. Per fortuna non è così…

Alcuni soggetti che qualche anno fa si sarebbero rivolti a traduttori professionisti attualmente gestiscono la loro comunicazione utilizzando i traduttori automatici, spesso con risultati a dir poco esilaranti. C’è comunque una fetta di mercato per cui la comunicazione sembra essere affidata ad altro, non al puro codice linguistico. Alcuni esempi sono siti come aliexpress.com dove non c’è alcun interesse ad affidarsi a dei professionisti per la traduzione dei testi. Basta guardare una qualsiasi delle descrizioni che accompagnano i prodotti in vendita. Personalmente ritengo che in questo caso ciò che interessa al proprietario del sito sia raggiungere il maggior numero di persone possibile basandosi su altri fattori. Coloro che hanno obiettivi diversi di comunicazione privilege ranno un servizio di qualità.

È qui che entra in gioco il traduttore umano e soprattutto professionale. Per questo motivo ci sarà sempre spazio per il traduttore, soprattutto specializzato. Più specifica è la richiesta più competente dovrà essere il professionista. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...