Io resto a casa e viaggio dalla mia scrivania

In questo periodo di quarantena, perché non pensare di viaggiare attraverso delle curiosità e ricette tipiche di altri paesi del mondo? Ho pensato di raccoglierne un po’ per viaggiare insieme senza spostarci da casa!

Vi lascio la prima ricetta:

é una cheesecake semplice tipica della pasticceria dei paesi anglosassoni. Ne esistono diverse varianti, questa è abbastanza semplice da fare.

Cheesecake alle fragole senza cottura

Ingredienti

  • 2 cucchiaini di olio di semi di girasole
  • 200 g di biscotti digestive
  • 100 g di burro non salato
  • ½ cucchiaino di cannella
  • 100 g di cioccolato bianco, tagliato grossolanamente
  • 400 g di fragole, a fette, più altre fragole per la decorazione
  • 300 g di formaggio spalmabile
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • ½ limone non trattato, solo la buccia finemente grattugiata
  • 1 cucchiaio di miele fluido o sciroppo d’acero
  • 200 ml di panna

Procedimento

  1. Spennellare l’interno di uno stampo a cerniera da 20 cm con l’olio di semi di girasole, e foderarlo con della carta forno. 
  2. Mettere i biscotti digestive in un sacchetto da freezer richiudibile. Far fuoriuscire tutta l’aria e chiudere il sacchetto. Rompere i biscotti con un matterello, fino a ridurli in briciole sottilissime.
  3. Sciogliere il burro in una casseruola. Mescolare il burro con i biscotti e la cannella. Mettere il composto sul fondo dello stampo. Far raffreddare in frigorifero per 30 minuti.
  4. Tagliare 150 g di fragole a metà partendo dalla punta verso il basso e disporle lungo il bordo dello stampo, con la parte tagliata verso l’esterno. Tagliare le rimanenti fragole in pezzi piccoli. 
  5. Sciogliere il cioccolato in una ciotola resistente al calore, oppure a bagnomaria, assicurandosi che la ciotola non entri in contatto con l’acqua, oppure mettere nel microonde.
  6. Sbattere insieme il formaggio, la vaniglia, la scorza di limone e il miele in una ciotola. Versare le fragole tagliate. 
  7. In un’altra ciotola montare la panna a neve ferma.
  8. Incorporare il cioccolato fuso nel composto di formaggio, unire poi la panna. Aggiungere altro miele se necessario. 
  9. Spalmare il composto ottenuto nello stampo, facendo attenzione a non far spostare le fragole dal bordo. Livellare con una spatola o con il retro di un cucchiaio, coprire con una pellicola e porre in frigo tutta la notte, affinché si solidifichi.
  10. Rimuovere delicatamente la cheesecake dallo stampo e porre su un piatto da portata. Tagliare a fette o in quarti delle fragole e disporle sulla parte superiore per decorare.

Potete trovare la ricetta originale a questo link https://www.bbc.co.uk/food/recipes/no-bake_strawberry_30276

3 Comments

  1. La Cheesecake è la mia torta preferita, e anche quella che mi riesce meglio, seguo sempre la stessa ricetta imparata in USA, ma questa tua versione la devo assolutamente provare! Ti farò sapere 😉

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...